30/09/08

racconto da scaricare

Per tutti i fans (includendo mia madre siamo arrivati a tre)
una storiella scritta da Mr. G ed illustrata dal sottoscritto.




clicca sull'immagine per vedere il pdf.
(non so perche ma la risoluzione perfetta e al 91% quindi scaricatevelo e gustatevelo ciao)

29/09/08

oggi il nuovo inserto satirico yeah (e siamo al 6)


dai che sto processo si conclude.


Polemiche di gasparri per una vignetta di Mauro Biani. (Gasparri scambia le vignette per giornalismo) be una risposta comunque c'è la voleva et voila qui la vignetta incriminata




sotto la mia risposta.




pps.
una certa La llacare ha detto di me:
"Stefanodilettomanoppello": giovanissimo disegnatore, grande talento. I suoi personaggi hanno tratti crudeli, alcuni suoi editoriali (splendido un suo personale riassunto di una convention repubblicana) fanno ben sperare.

e evidente che fa uso di psicofarmaci (grazie ma io le prescrizioni non te le posso fare) :)


ppps.
compensazione del pene macchine grosse
ho visto mia moglie fare una sega a mio nipote
prolunghe per il pene
kit del muratore

Chi è passato sul mio blog con queste chiavi di ricerca a tutta la mia comprensione.
Contattatemi cercheremo di risolvere i problemi insieme.

27/09/08


E voi trovate nuove scuse sempre più fantasiose ai legali di Berlusconi per saltare le udienze e rallentare i processi.


24/09/08






-Editoria (da un vecchi post)
Tagli dei contributi diretti all'editoria.
questo porta ad un informazione fatta solo da chi ha i soldi senza più pluralità di voci.
Più o meno come la Tv ma senza Paolo Bonolis.

Il vero problema da risolvere sono i finanziamente ai presunte giornali di partito come Libero che usa i contributi per il tabacco della pipa di Feltri.
(Nel 2003 il quotidiano Libero ha ricevuto dallo Stato 5.371.000 euro come finanziamento agli organi di partito. Libero era registrato all'epoca come organo del Movimento Monarchico Italiano, poi trasformato in cooperativa per ottenere i contributi per l’editoria elargiti alle testate edite da cooperative di giornalisti, a fine dicembre 2006 diventava srl. In seguito è stata creata una fondazione ONLUS per controllare la s.r.l. e , di conseguenza, il giornale in modo da continuare a percepire i contributi in quanto edito da fondazione.)
O come Il Foglio che percepisce i fondi direttamente a casa del direttore in insaccati e formaggi nostrani.
Il giornale percepisce i fondi di Stato per la stampa in qualità di organo della "Convenzione per la Giustizia", un movimento politico fondato appositamente da due parlamentari: il forzista Marcello Pera e il verde Marco Boato.

20/09/08

Interrotta la manifestazione anti islam


Qui la notizia.

"siamo di fronte a una strategia islamista di criminalizzazione di chiunque osi parlare.E' un'Europa vile e tremebonda quella che si è già arresa all'Islam. Noi invece, partigiani della nuova resistenza al totalitarismo del ventunesimo secolo, continueremo incuranti delle loro minacce a lottare contro questo progetto di islamizzazione dell'Europa".

(Mario Borghezio politico multiculurale)

18/09/08

Azione Giovani risponde a Gianfranco Fini sulla questione dell'antifascismo.

Imperdibili.
La Vezzali che chiede in diretta a Berlusconi se glie lo può succhiare.
Non so cosa ne pensiate ma secondo me quella donna è innamorata. Dai si vedeva lontano un miglio che si stava bagnando(vaginalmente). qui

16/09/08



Forse il razzismo non c'entra ma la xenofobia sicuro.
"sporco negro" negro di merda" tutto per dei biscotti, dovevano essere buonissimi.

13/09/08

Priebke

Gia in tenera età Erich Priebke si divertiva come giudice nei concorsi di bellezza.
A otto anni, organizzo la prima sfilata nella sua scuola elementare aperta a tutte le bambine ariane.
La sua passione per il genere femminile aumentò quando Priebke capi che le sfilate gli procuravano erezioni. Confidò questo suo segreto ad Heinrich Himmler che, colpito da tanta onesta, lo fece entrare nelle SS come organizzatore di eventi casual, rinfreschi e spettacoli di apicoltura.
Priebke fece strada e diventò capitano ma dentro di se coltivava il sogno del più grande concorso di bellezza mai visto.
L'idea lo ossessionava quasi quanto le noccioline al burro, studiava minuziosamente le parti del corpo per trovare la perfezione e non si limitava solo alle donne, aveva scoperto , anzi, che anche alla vista di uomini (se con i requisiti giusti) poteva arrivare al piacere sublime (in alcuni casi anche i criceti creavano in lui blandi piaceri).
Guidato da Herbert Kappler, nel 1944 Priebke organizzò il più grande concorso di bellezza mai svolto fino ad allora.
Vennerò selezionate 335 persone e due pecore, le migliori che Roma potesse offrire.
Il concorso era durissimo e molto competitivo anche per la giuria, per questo prima di giudicare ed eleggere la Miss o il Mister, Priebke volle esaminare i corpi personalmente ad uno ad uno in tutte le loro parti fino a trovare la perfezione.
Questa praticar richiedeva tempo per questo i concorrenti vennero fucilati e poi con calma studiati(le due pecore scapparono).
Dopo questa grande manifestazione Priebke non riusci più ad organizzare personalmente concorsi di bellezza ma cercò di intrufolarsi in tutti quelli che riusciva a trovare lungo la sua strada. In alcuni casi faceva arrestare ed interrogava con un pupazzo da ventriloquo gli abitanti del luogo al solo scopo di scoprire nuove sfilate.
Oggi Priebke alle eta di 95 anni, ha portato il suo pene da un analista perchè rifiuta di alzarsi anche se sotto tortura.

06/09/08

Teorie

Secondo Marshall McLuhan ogni medium di massa è un estensione del nostro corpo ed esprime esso stesso un messaggio.
Che so, la televisione ad esmpio è un estensione della nostra vista.
Oppure l'invenzione della stampa, usando l'occhio chè e uno strumento freddo e neutrale ha portato agli uomini come conseguenza i mezzi per reprimere i propri sentimenti.
Secondo alcuni studi ci sarebbe un forte legame tra automobile e sessualità quindi il media macchina non è altro che un estensione del pene, una specie di scorta di testosterone. Mettiamola così, l'automobile è una prolunga per il pene ed un produttore esterno di ormoni, più la tua macchina è grossa e potente e più ai bisogno di una lunga prolunga per compensare.

Se tutte le ragazze a cui chiedo di uscire conoscessero queste teorie sarebbero molto contente della mia Panda 750.

Le principali fasi della convention Repubblicana

- Le storie di prigionia in Vietnam.

- Sarah Palin, nel suo applauditissimo discorso "L'aborto,avrei dei dubbi anche se mio figlio figlio fosse un pacifista gay" commentato brillantemente da Giuliano Ferrara su un rotolo di scottex.

- Il pubblico che intona il motivetto "Trivella baby trivella" accompagnato da armonica e banjo.

- Mike Huckabee, l'uomo appoggiato da Cuck Norris e dai cristiani conservatori, che canta un suo pezzo cauntry dal titolo "il maligno sta nei poveri a carico dello stato baby"
e poi ricorda ai presenti che Obama è negro.

- Mitt Romney che afferma che Washington e la corte suprema sono dominate dai Liberal (ora Bush gira in stato confusionale per la casa bianca credendosi democratico)

- Il momento in cui vengono interrogati due finti terroristi islaminci che rivelano all' orecchio di McCain il covo di Bin Laden. E lui rivolto verso la folla annuisce soddisfatto.

- Storie di prigionia in Vietnam.

- Il momento in cui Bush non viene invitato usando una scusa banale.

- Storie di come il Napalm fosse un toccasana per i polmoni dei soldati statunitensi.

- Storie di come McCain interpretasse il ruolo di John "Hannibal" Smith nella serie "A-Team"

- Rudy Giuliani che ricorda alla platea che Obama è negro.

- McCain che afferma "non faremo finta di non vedere aggressioni e illegalità internazionali che minacciano la pace e la stabilità del mondo". come per altro abbiamo fatto negli ultimi otto anni.

- Il momento in cui la figlia bengalese adottata da McCain è felice di vivere nello stato di Mc Donalds.

- Indiscrezioni che indicano nello spirito santo la gravidanza della figlia diciasettenne della Pallin.

- Quando il tavolo del rinfresco viene trivellato per cercare il chinotto.

- Mc Cain che esprime rispetto per Obama e ricorda alla platea che è negro.

- Un fantoccio di colore che puo essere preso a calci per un dollaro.

- Sarah Palin che impallina un cervo che scorrazzava per il palazzetto.

- McCain che, citando Theodore Roosevelt, dice "Bisogna avere sempre un linguaggio morbido ed un grosso bastone" e poi mostra il grosso bastone della Palin.

- il palazzetto che viene riempito usando spaventapasseri.

03/09/08

Editoriale sulla morte.

Secondo il Teologo Irvin Melville la morte cerebrale non solo non può determinare il decesso di un individuo ma è anche un ottima scusa per continuare a percepire la pensione del nonno.
Altri teologi invece ritengono che, per stabilire la morte di un essere umano bisogna aspettare che il corpo sia per almeno tre quarti decomposto.
Mangust Merkel, più vicino alle tesi scentifiche, considera un soggetto morto solo quando l'uomo è favorevole alla bara scelta per il suo funerale. (basandosi sulla legge di Mangust o la "chi tace acconsente")
Il Vaticano, da sempre sensibile al tema della morte, non si sbilanci e ritiene che il decesso sia la conseguenza dei mancati versamenti dell'ottoXmille (Decesso Cristiano). Nei casi di decessi laici invece, la morte arriva solo quando la santa sede ritiene di aver fatto soffrire abbastanza i parenti del cadavere.
Recenti trattati Teologici aprono orizzonti del tutto nuovi sul decesso umano.
Mike Make, il più importante esponente della "congrega delle anime" sostiene che, dato un uomo in stato di morte, questi puo' considerarsi vivo se tutti gli altri individui lo credono tale.(teoria applicata ultimamente a Valter Veltroni con risultati insoddisfacenti)
Più realista è invece Paul Paul noto teologo protestante zuccherato, che, parlando della morte dice: "il buon gusto di non farsi più vedere in giro è uno dei fattori che uso per determinare la morte di un uomo"
Fanno riflettere invece, casi in cui il cervello sia scappato dal corpo.
Per molti bisogna che se ne aspetti il ritorno, altri invece considerano deceduto il corpo.(basandosi sul antico trattato "de cervelli fugas plus mai retorni")
Resta però validissimo il concetto di morte dato da Ambu Diu che valuta il decesso servendosi dell'olfatto.(Anche se in molti casi il raffreddore inganna i test)

In ogni caso la santa sede ha acquistato i diritti a decidere della morte dell'individuo pagando milioni di euro al vecchi proprietario, noto produttore cinematografico.

scaricabile il pdf

Ne siete invidiosi come di un pene enorme? Tranquilli, usando il codice qua sotto sarà vostro. No, non il pene.