31/12/09

Commemorazioni


Perchè Craxi ha fatto quel che ha fatto ma quando c'era lui si mangiava tutti.
(Socialista nostalgico)

29/12/09

CARFAGNA


con la collaborazione di CANIePORCI

21/12/09

SCARICABILE 25 on line



SCARICABILE 25 e on lin andatelo a scaricare.
qui il pezzo di SKa e mio

Un'Italica Icona Pop

Cos'hanno in comune Michael Jackson, Mr T dell’A-Team, Che Guevara, UAN di Bim Bum Bam e Berlusconi? E' la storia iconografica che li ha eretti a simboli pop-rivoluzionari a cavallo di due secoli e destinati a rimanere fari che illuminano le speranze di intere generazioni della storia contemporanea.

La mostra mercato qui da noi esposta vuole rendere omaggio ad un'icona Italiana di cui la propria Patria potrà andare fiera in ambito mondiale per i secoli dei secoli.

L'esposizione analizza, fra sacro e profano, lo sfruttamento dell'immagine più famosa del Presidente Berlusconi: la foto, appunto, scattata da un anonimo fotografo nel 2009 durante l'oramai celebre “Battaglia di Piazza Duomo” in cui il nostro eroe uscì ferito, ma indomito, e ribattezzata immediatamente “Il Combattente Eroico”. Dalla prima apparizione dell'immagine, avvenuta il 14 Dicembre del 2009 su tutti i media televisivi nazionali ed internazionali divenne rapidamente un'effige popolare per tutti i veri Patrioti, esposta sulle maggiori riviste, sui muri, sui cavalcavia fino ad arrivare ai giorni nostri. Un'immagine sensuale che ricorda James Dean o Marilyn Monroe

accostata alla durezza combattiva di un Rocky, un Rambo o Steven Seagal.

Immagini corrucciate e dolorose, ma al tempo stesso fiere e lungimiranti. Sono immagini di un novello ed italico Combattente Eroico su scala internazionale.

Come Tom Morello dei Rage Against The Machine o Diego Armando Maradona si accompagnano della propria personale immagine di Che Guevara anche gli artisti della penisola, d'ora in poi, potranno fregiarsi di un'icona pop tutta italiana. Potremmo vedere Povia, gli Zero Assoluto o Demo Morselli sbandierarlo fieramente sui propri strumenti.

Ma c'è dell'altro. Solo il volto di Gesù Cristo è stata riprodotta più di quella di Berlusconi.

Interessante è scoprire passeggiando all'interno della mostra la vena kitsch dello sfruttamento dell'immagine di Berlusconi: sciarpe, calze, orologi, portafogli, portachiavi, spille e tavolette del cesso riempiono una teca vetrata, al centro di tutto si mostra in tutta la sua sensualità una cannottierina fashion interamente ricoperta dal volto del “Combattente Eroico”.

Sono oggetti che nel corso degli ultimi 40 anni sono stati venduti sulle bancarelle dei mercatini di tutto il mondo. Non è finita qui. L'immagine nella sua laica sacralità entra a far parte di bottiglie di birra, pacchetti di sigarette, pupazzetti per finire addirittura stampato sulle confezioni cartacee di un noto gelato: è vero sembra proprio di essere all'interno di una di quelle fiere di paese che vendono di tutto e di più.

Di se stesso Silvio Berlusconi diceva: “Sono come Cristo, nobile e filantropo...Sono tutto quello che potreste aspettarvi da un Cristo dei giorni nostri. Per le cose in cui credo lotto con tutte le armi di cui dispongo. Ma sono anche meglio: non mi farò mettere su una croce”, già prefigurando, ed anzi auspicando, che la sua figura sarebbe stata venerata da milioni di persone e addirittura paragonata ad un famoso dipinto: Il Cristo del Mantegna.

Ma i paragoni con Che Guevara e Cristo non sono sicuramente inappropriati.

Dal Vangelo secondo Giovanni, Gesù disse:

Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la vita per i propri amici. (15, 13)

Che Guevara in un'intervista disse:

Al rischio di sembrare ridicolo, lasciatemi dire che il vero rivoluzionario è guidato da un grande sentimento d’amore.

Silvio Berlusconi, ancora dolorante nel suo letto d'ospedale, disse:

"Grazie di cuore ai tantissimi che mi hanno mandato messaggi di vicinanza e di affetto. Ripeto a tutti di stare sereni e sicuri. L'amore vince sempre sull'invidia e sull'odio".

E' così che scopriamo che è l'Amore ad accomunare tre delle icone più importanti della Storia umana.

Anche oggi che è oggetto di caricature e parodie, l'immagine di Berlusconi è al tempo stesso utilizzata come grido di protesta politica da parte dei movimenti più disparati, che si battono per la cancellazione dei processi, contro la magistratura ed i giudici, per la repressione dei diritti agli omosessuali ed agli extracomunitari.

Ha detto dell'immagine di Berlusconi il poeta italiano Sandro Bondi: “L'immagine di Berlusconi può anche essere messa da parte, comprata e venduta o deificata, ma è in grado di recuperare il suo significato originale in ogni momento e, così, continua a rappresentare una parte del sistema universale della lotta reazionaria”.

Jean Paul Sartre, in una citazione non riconosciuta, disse: “Berlusconi fu l'uomo più completo del suo tempo; è stato il combattente, il teorico che ha saputo trarre dalla battaglia, dalla sua stessa lotta ed esperienza la teoria per continuare a lottare. La sua storia e quella del mondo sono andate di pari passo”.


Pezzo SKA illustrazioni Mie


29/11/09

scaricabile 24


SCARICABILE 24 e on line andate e scaricatene tutti (è gratis)
oltre al PDF potete scaricare la copertina che vedete qui sopra ad alta risoluzione in formato A3 cliccando qui

11/11/09

COSENTINO

droga

Marrazzo faceva uso di cocaina.Lo fareste anche voi se foste iscritti al Pd.

10/11/09

Test

Cicchitto non farà il test antidroga. Ha paura che dalle analisi vengano fuori tracce di P2.

08/11/09

ScaricaBile 23

e on linea lo SCARICABILE 23 andatevi a fare una cultura.

02/11/09

prossime uscite


Non dimenticatevi dell'uscita dì SCARICABILE 23 segnatevi l'evento su Facebook

27/10/09

comunismi

dopo quella di Marco Rizzo, ennesima scissione fra i comunisti.


SCARICABILE
23 scadenze e affini:
La scadenza per inviare materiale a SCARICABILE è
Venerdi 6 novembre
scaricabile@hotmail.it

il numero 23 uscirà lunedì 9

25/10/09

al pd piace così

(per i tonti: è un fotomontaggio è solo satira, solo satira)

20/10/09

Pompino

(Vignetta: battuta mia spettacolari disegni Tonus)

POMPINO
1) Cominciate con dei preliminari.
Voglio spiegarvi perchè il Tg1 ha assunto una posizione prudente sull'ultimo gossip

2) Passate la vostra lingua sul collo del partner, scendete giù sul petto, risalite e baciatelo in modo passionale.
Dentro questa storia piena di allusioni, rancori personali, non c'è ancora una notizia certa nè un'ipotesi di reato che riguardi il premier e i suoi collaboratori"

3) mentre continuate a lavorare con la lingua sul suo collo cominciate a slacciargli i pantaloni ed infilateci dentro la vostra mano.
Lo dico senza spirito polemico, ma la manifestazione di oggi per la libertà di stampa per me è incomprensibile.

4) cominciate a masturbarlo prima con una e poi con tutte e due le mani.
denunciare la libertà di stampa in pericolo è un assurdo

5) fate apprezzamenti sul suo cazzo.
Silvio Berlusconi tocca il cielo con un dito. Non si aspettava un successo del genere. Come pure non si aspettava il veleno, le accuse e gli insulti che gli hanno riversato addosso in questi giorni i suoi alleati. E visto che l’uomo risponde alle difficoltà come un leone, in quattro e quattr'otto come quando è sceso in campo nel ‘94 ha deciso di rivoluzionare lo scenario politico italiano: un nuovo partito, un ritorno al proporzionale sul modello tedesco, fine del bipolarismo e, magari, nuove alleanze. Con il nuovo partito della libertà, ovviamente, al centro degli equilibri politici del Paese.

6) avvicinate la bocca al suo cazzo, baciateglielo e poi cominciate delicatamente a leccarlo partendo dalla base fin sopra la punta.
"Intorno a lui tutto il mondo sta cambiando. I grandi papaveri della finanza straniera, quelli che ieri facevano il bello e il cattivo tempo sui mercati, rischiano di finire in galera. I grandi banchieri nostrani, quelli che per quindici anni hanno interpretato il vero potere nel Belpaese, intervenendo su tutto dall'economia ai grandi giornali, che per anni lo hanno snobbato prima come imprenditore poi come uomo politico, adesso debbono rivolgersi a lui con ben altri toni per essere salvati."


7) Dopo averlo bagnato per bene con la saliva prendetelo in bocca e cominciatelo a succhiare accompagnando il movimento della bocca con quello della mano.
"Il personaggio sta attraversando una fase di euforia da popolarità. L'altra sera appena tornato dal vertice europeo di Parigi ha fatto capolino in una discoteca milanese dove si svolgeva una festa di ex-studenti della Bocconi. Ha fatto le ore piccole. Del resto uno dei suoi obiettivi e' quello di allungare la vita agli italiani. «All'inizio secolo - sono state le parole con cui ha cominciato il suo discorso di ieri sera - la media di vita era di 40 anni. Ai giorni nostri e' di 80. Ho messo in piedi un centro a Verona, grazie a Don Verze', che ha l'obiettivo di allugare in pochi anni la vita degli italiani fino a 120 anni». Appunto, ormai il personaggio e' senza confini. "

8) Quando il vostro partner sarà eccitato a dovere smettete di succhiargli il cazzo e cominciate a leccare i testicoli, spostando ogni tanto la lingua sulla pancia e sul petto cosi da farlo impazzire un po' (vorrà assolutamente che glielo prendiate in bocca)
"Indossa un maglione blu e ha il piglio deciso del direttore dei lavori, del comandante dei pompieri, del capo militare, ma anche la comprensione del prete. Silvio Berlusconi nelle emergenze si esalta. La sua attitudine è la politica del «fare»."

9) A questo punto tornate a succhiarglielo in maniera più aggressiva ed eccitata, sbizzarite la fantasia.
La politica del fare

10) e quando il vostro partner sta per venire aumentate la velocità dei vostri movimenti.
del fare
del fare
del fare


11) Potete decidere di farvi venire in faccia, sul corpo, in gola etc. (dipende dai vostri gusti e da quelli del vostro partner)
Questa è la linea editoriale del Tg1 che vi ho promesso, cari telespettatori, fin dal primo giorno. E che continuerò a garantirvi.

12) una volta avuto l'orgasmo continuate ad accarezzarglielo e a leccarlo ancora un po.
Queste strumentalizzazioni, questi processi mediatici, non hanno nulla a che vedere con l'informazione del servizio pubblico.

Puo capitare che qualche vecchio partner abbia fatto meglio di voi
-E poi mi sono battuto perchè Biagi non lasciasse la televisione ma alla fine prevalse in Biagi il desiderio di poter esser liquidato con un compenso molto elevato
-Non c'è più Enzo, chiudiamo questo servizio.

non preoccupatevi, perseverate nella pratica e ascoltate le indicazioni che il vostro compagno vi dà per arrivare a godere appieno della vostra sessualità.





Su SCARICABILE 22

19/10/09

fans club



so soddisfazioni!
E voi cosa fate, non lo leggete mentre fate finta di studiare?
SCARICABILE 22

ScaricaBile 22 è uscito.


SCARICABILE
22 la rivista satirica più eccitante del web è on linea.Andate a scaricarla. Correte.

13/10/09

fate le semplici mosse qui sotto

1) Iscriviti alla Newsletter di ScaricaBile e i prossimi numeri della rivista in pdf arriveranno direttamente nella tua mail.

2) Diventate fans da QUI e riceverete tutte le novità

3) pagina di Myspace. Una scelta molto demodè, lo sappiamo.
Se qualcuno di voi ha il profilo su quel sito, già sa cosa deve fare.

Ricordiamo a tutti voi collaboratori che entro venerdì pomeriggio (venerdì 16) necessitiamo dei vostri lavori per l'edizione che uscirà il 19.

07/10/09

Newsletter


Iscriviti alla Newsletter di ScaricaBile e i prossimi numeri della rivista in pdf che trama piani eversivi per rovesciare il governo, arriveranno direttamente nella tua mail (e noi vediamo chi ci ama davvero!!!)

Fatelo!

27/09/09

spottone



Consegna
:
venerdì 2 ottobre
entro e non oltre mezzogiorno.

Uscita: lunedì 5 ottobre.

26/08/09

Vigili


Brescia, l’algerino picchiato dai vigili condannato a 4 mesi per resistenza.

news

25/08/09

19/08/09

sport


la Semenya ha disputato e vinto la medaglia d'oro nella finale degli 800 metri femminili ai Mondiali di Berlino.La federazione non riesce a capire se l'atleta sia d'avvero una donna.
Secondo me dovrebbero provare a chiederlo alla sua erezione.

12/08/09

29/07/09

spettacolo saticiro a pescara


ci fù uno spettacolo a Pescara dove niente era quello che sembrava.















un ottima serata, la birra era gratis.
Presto qualche video.

scaricabile il pdf

Ne siete invidiosi come di un pene enorme? Tranquilli, usando il codice qua sotto sarà vostro. No, non il pene.