14/07/08

Abruzzo

Sanità, arrestato Del Turco, in manette anche assessori.
Praticamente soldi pubblici a cliniche private, tangenti etc. Credo si tratti di nostalgia da prima Repubblica.

La sanità Abruzzese ha un debito altissimo, più di 682 milioni di euro, è messa cosi male che i chirurghi hanno smesso di dimenticare i ferri dentro i pazienti.

17 commenti:

Alessandro Tauro ha detto...

Oggi alla notizia ero inviperito (e lo si noterà dal tono acido del mio post).
Ma m'è bastato leggere adesso il tuo post sui ferri abbandonati nei pazienti che non posso fare a meno di ridere come un idiota!!! :)
Grazie stefano!!

Anna ha detto...

E già, caro corregionale, tutti al gabbio. Come nel lontano 1992.
Questo per dire che la corruzione è davvero bipartisan.
Ma Del Turco è un ex soclialista, non dimentichiamolo.
Ed io l'ho anche votato :-((
(con la massima nausea, però)

articolo21 ha detto...

Un bell'uomo

TdP ha detto...

"La sanità Abruzzese ha un debito altissimo, più di 682 milioni di euro, è messa cosi male che i chirurghi hanno smesso di dimenticare i ferri dentro i pazienti."

Standing ovation...

TdP

Pellescura ha detto...

Si è pure tolto la barba, ma i socialisti a quanto pare perdono il pelo ma non il vizio.

Alessandro Tauro ha detto...

Da bravo abruzzese testardo ho cercato notizie sull'arresto di Del Turco nella cronaca locale.
E indovinate cosa ho scoperto?
Sapete chi ha presentato i documenti schiaccianti che avrebbero inchiodato Del Turco? Il segretario regionale di un partito della maggioranza: Marco Gelmini, di Rifondazione Comunista.
Dopo i "no comment" di Del turco alle interrogazioni dei consiglieri del PRC, è stato proprio Gelmini a recarsi alle 4 procure abruzzesi a presentare i documenti in loro possesso che mettevano in cattiva luce l'operato di Del Turco in tema di "sanità pubblica".
Pare che ci sia ancora gente che fa ancora politica, nel senso nobile del termine!

il Russo ha detto...

Ah la magica sanità privata: ma non era la panacea a tutte le storture sfociate in tangentopoli della sanità pubblica?

stefanodilettomanoppello ha detto...

Alessandro Tauro:aspetto con ansia il "Centro" di domani, risate assicurate.

Anna:Sono socialista è totalmente fuori moda la gente fuori moda e talmente socialista... che ballo il twist.

Aricolo 21: de gustibus

Tdp: la tua Standing ovation mi sta rincorrendo per tutta la casa, Aiuto!!

Pellescura:Prossima mossa esilio volontario.

Il Russo: si per i privati

ApeDiAladino ha detto...

forte! apprezzo il lato positivo ^_^

mauchi ha detto...

La solidarietà al Santa Rita di Milano si esprime anche così

Nemo ha detto...

Davvero interessante il cambiamento di rotta che hai impresso al tuo blog! :)

liberazona ha detto...

ah come rubano i socialisti....

Saluti

Bahrabba ha detto...

vediamo quanto ci rimane in prigione

Alicesu ha detto...

scommetto che non si farà un giorno di galera...

stefanodilettomanoppello ha detto...

Per il momento sta dentro, carcere dsi Sulmona.
vediamo per quanto.

Anna ha detto...

E s'è sentito pure male, poveretto!

ioTocco ha detto...

Forse la notizia non ti sconvolgerà, ma volevo dirti che ti ho inserito tra i miei link. Il tuo blog è uno dei più acuti tra quelli che leggo, non volevo farmelo mancare.

Beh... se ti va di ricambiare non mi offendo :)
Ciao.

scaricabile il pdf

Ne siete invidiosi come di un pene enorme? Tranquilli, usando il codice qua sotto sarà vostro. No, non il pene.