06/04/09

terremotati per caso

ABRUZZO

il terremoto che ha devastato l'Aquila ed il palinsesto radio televisivo, era stato previsto da un sismologo (Giampaolo Giuliani è un ricercatore che lavora presso i laboratori dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare del Gran Sasso.)
che, da buon cittadino si era preso la briga di andare ad avvisare la cittadinanza, prendendosi una denuncia per procurato allarme. Be, in effetti un ricercatore non è abbastanza attendibile, vestirsi da prete lo avrebbe di certo aiutato.


3 commenti:

Punzy ha detto...

si avevo letto di questa storia; fa venire voglia di farsi i cazzi propri lasciando crepare le mani che ti mordono

Alessandro Arcuri ha detto...

Il fatto è che le mani che ti mordono spesso stanno al sicuro altrove. Non crepano di sicuro, loro...

lerbasullafaccia ha detto...

Come ho sentito che era attorno a l'Aquila ho subito pensato a quel ricercatore, e a quanto gli abbiano tirato merda addosso una settimana fa. Almeno verificare no? Sta sperimentando i suoi rilevatori, proprio in quella zona, e sono 2 mesi che c'è uno sciame sismico. Bertolaso poteva farsi due conti, o farseli fare essendo un medico e non un sismologo.

scaricabile il pdf

Ne siete invidiosi come di un pene enorme? Tranquilli, usando il codice qua sotto sarà vostro. No, non il pene.