07/10/08

23 commenti:

Alessandro Arcuri ha detto...

Geniale

articolo21 ha detto...

Ottimo.

Nemo ha detto...

Quasi quasi rimpiango le veline...

Punzy ha detto...

I commenti sono superflui...

Atride ha detto...

Ciao, vieni a giudare con noi?

Alessandro Tauro ha detto...

Geniale ste!
Fa più male di una cannonata in pieno petto questa vignetta...

Prefe ha detto...

ciao ste,
mi interessa sì quello che mi hai scritto sul blog.

Msn non lo uso , in teoria, se c'è bisogno dovrei avere un account da qualche parte.

Comunque sul mio profilo nel sito trovi la mail , scrivimi lì!

Ciao!

Alicesu ha detto...

non avevamo dubbi.

il Russo ha detto...

E' vero, quando la domenica nel giro di due ti becchi nelle due reti più viste Brunetta, Gelmini e Schifani si tratta di cabaret, mica politica!

Blogger ha detto...

Sono commosso.
ITALY ITALIA

Anna ha detto...

Per fortuna se ne parla altrove. Qui, ad esempio....

marina ha detto...

ottima!
marina, amaramente

artetica ha detto...

vorrebbero licenziare le veline..ciao

il Russo ha detto...

o.t. Ciao Stefano, sembra che l'abbia rimosso! O è stato rimosso? Attendiamo notizie quanto prima!

ViolaVic ha detto...

Abbiamo qualcosa in comune...complimenti per il blog!

stefanodilettomanoppello ha detto...

Violavi:
anche a te piacciono le donne?

Altri libri ha detto...

se ci sono, perchè non desiderarle?
ciao Stefano

nonnoenio ha detto...

Vignetta azzeccatissima.

Vadelfio ha detto...

ciao Ste...
dove posso scriverti una mail?
il mio indirizzo è vadelfio@gmail.com
ciao

clauds ha detto...

la vignetta e' come al solito bellissima.
ed inoltre ti ho lasciato un premio sul mio blog... spero non ti dispiaccia.
un caro saluto

clauds

Mr. Flamingo ha detto...

Le tue vignette ti hanno fatto meritare a pieno il premio Diktat!

ciao

IOTOCCO ha detto...

TU HAI IL DONO DELLA SINTESI! ;)

tanino ferri ha detto...

Ste !?
Ma sei in vacanza?
Torna al lavoro, prego!

scaricabile il pdf

Ne siete invidiosi come di un pene enorme? Tranquilli, usando il codice qua sotto sarà vostro. No, non il pene.