18/04/08

Documentario


REGGIO CALABRIA, 18 APR - E' stato presentato al Reggio Calabria FilmFest il documentario su Bettino Craxi 'La mia vita e' stata una corsa'. Con la regia di Paolo Pizzolante, e' prodotto dalla Fondazione Craxi. A presentare la pellicola ai giornalisti sono stati, tra gli altri, Pizzolante e Stefania Craxi.Il regista:'Sorprenderanno tutte le cose delle quali nessuno e' a conoscenza'.

La Fondazione Bettino Craxi è stata costituita il 18 maggio 2000
, da Stefania Craxi, figlia del leader Bettino Craxi, la cui scomparsa è avvenuta ad Hammamet, in esilio, il 19 gennaio 2000.(tratto da http://www.fondazionecraxi.org/)

Il titolo pensato in origine per il video "Prendi i soldi e scappa" era gia stato usato.

da notare la frase "
, la cui scomparsa è avvenuta ad Hammamet, in esilio" hei hei hei Craxi era libero di tornare in Italia quando voleva solo che c'erano dei processi ad attenderlo. A volte mi domando come fanno a riabilitare certi personaggi. Semplicemente lo fanno.

13 commenti:

♥gabrybabelle♥♥ ha detto...

finalemente una sana risata dopo tanti giorni di malumore,certo non su questo post,sul vecchio mafioso amico del Cav-cainano posso solo vom....opss lasciamo stare non si possono disturbare i morti che, che, abbiano fatto siamo il paese dei "perdoni"ciao e grazie gabrybabelle

Anna ha detto...

Io aspetto speranzosa (chi di speranza vive, disperato muore)il film sulla riabilitazione di Berlusconi. Esiliato anche lui,impossibilitato al rientro per non essere arrestato, e riabilitato da Pier Silvio e Marina. Regista del film Pingitore, co-protagonisti Mara Carfagna e Martufello.

SKA ha detto...

"Sorprenderanno tutte le cose delle quali nessuno e' a conoscenza"

Suppongo siano tutti i processi per le tangenti. Sarebbe una svolta per l'Italia.
no?

anonimo-italiano ha detto...

Un documentario sulla vita di Bottino ...ehm ... Bettino Craxi.

Devil-May-Care ha detto...

Fra un po' ci diranno pure che Mangano è un eroe... Oo

DMC

SKA ha detto...

@devil-may-care: ahahah, ma no dai. siamo in un paese civile è IM PO SS I B I LE che qualcuno si azzardi a dire una cosa del genere.

p.s. tanti saluti dalla Spagna ;)

mariad ha detto...

craxi era molto meglio del caimano
ecco su questo si potrebbe fare un documentario...

il Russo ha detto...

Pensa che ci sono dei pazzi su youtube che mettono giù tutti i filmati della sua vita e lo celebrano ancora manco fosse dio, quando ho provato a farli notare educatamente che fu un latitante, hanno liberato i cani....

ilgaffeur ha detto...

Quando morì Craxi, la notizia la sentii in diretta da Mentana su Canale 5 che disse : " Craxi è morto esule in Tunisia..." Esule? Mi risultava fosse latitante. Tipico esempio di manipolazione dell' informazione.

Fac ha detto...

apprezzo molto la tua ironia, in questo post e negli altri.
Complimenti, è davvero divertente e pungente.

Fac

bradipa ribelle ha detto...

in effetti l'italia è il paese delle incongruenze!!!!!

rudyguevara ha detto...

è sempre la solita,vecchia storia....gli italiani hanno la memoria corta ed il cuore troppo sentimentale!perchè sdilinquirsi tanto,poi!il titolo poteva anche essere:"il colore dei soldi".oppure"dopo di me,il diluvio".

Jacopo ha detto...

Ma l'ultima parte non è di Luttazzi?

scaricabile il pdf

Ne siete invidiosi come di un pene enorme? Tranquilli, usando il codice qua sotto sarà vostro. No, non il pene.